Iniziamo

Arrivo tardi come al solito nel mondo informatico e mi cimento
cosi' per la prima volta con un Blog ....
Ma come dice il famoso detto popolare "Meglio tardi che mai".
Il seguente Blog tratta pertanto svariati argomenti: si va dalla vita personale a Fotografie, dalla Letteratura all'Arte in generale (Musica, Teatro, Cinema), dalla Storia alle Biografie di personaggi famosi, Viaggi, Ricette di Cucina, Eventi e notizie in generale.
Percio' Benvenuto a chiunque voglia seguire queste pagine.

mercoledì 28 marzo 2012

Jack Butler Yeats. Pittore e scrittore d'Irlanda.

Tra le ricorrenze che cadono nella data di oggi, 28 marzo, vi è anche quella avvenuta cinquantacinque anni fa riguardante la morte dell'artista Jack Butler Yeats.



BREVE BIOGRAFIA:

Nato a Londra, il 29 Agosto del 1871, in una famiglia di grandi artisti (il padre era il pittore e ritrattista irlandese John Butler, mentre suo fratello e' stato il poeta William Butler Yeats), trascorse l'infanzia a Sligo (città sul mare del nord dell'Irlanda) con i nonni materni.
Nel 1887 si trasferi' a Londra dove inizio' gli studi presso la "Westminister school of arts" dedicando la propria attenzione all'illustrazione e firmando spesso le sue opere con lo pseudonimo di W. Bird.
Durante gli studi collaboro' come illustratore per alcune riviste e grazie ad esse inizio' a farsi conoscere nel settore artistico anche se inizialmente i suoi disegni erano per lo piu' semplici quasi fumettistici con una linea e un colore non ancora personali.
Nel 1910 lascia Londra per andare a vivere a Dublino dove inizia a dipingere in maniera piu' tradizionale tele ad olio fino ad arrivare invece, nel 1920, a tramutare le sue opere con colori piu' densi e liberando la sua arte in una sorta di espressionismo personale.
Alla fine del 1900, oltre alla pittura ad olio, si interessa anche agli acquerelli con i quali crea opere che rappresentano figure e paesaggi irlandesi ispirandosi ai ricordi della propria infanzia.
La maggior parte delle sue opere, conservate per lo piu' presso la National Gallery of  Ireland di Dublino, iniziano cosi' ad avere come soggetto prevalente la vita rurale e la cittadina irlandese oltre che il mito celtico.
L'intenzione dell'artista fu quella di esprimere i sentimenti dell'individuo moderno e di far prendere una nuova coscienza agli irlandesi del Ventesimo secolo. Con le sue opere infatti, Yeats ha contribuito alla crescita di sentimenti nazionalisti che accompagnavano il Movimento per l'Indipendenza Irlandese.
Il pittore non prese mai con se' studenti a cui insegnare le proprie tecniche e non permise mai a nessuno di vederlo lavorare pertanto il suo stile rimane unico nel suo genere e senza eredi che ne continuassero il ricordo.
Oltre alla pittura Yeats fu anche autore di opere teatrali, per lo piu' raccolti nello scritto "Life in the West of Ireland" (1912) e in "Sligo".
Jack Butler Yeats mori' a Dublino il 28 marzo 1957.



PICCOLA CURIOSITA' FINALE:

Il 25 gennaio del 2012, l'Irlanda ha emesso una monta d'argento commemorativa di 10 euro dedicata proprio al pittore Jack Butler Yeats.



Fonti:

http://www.wikipedia.org
http://www.treccani.it/enciclopedia/jack-butler-yeats/
http://www.leninimports.com/jack_butler_yeats.html