Iniziamo

Arrivo tardi come al solito nel mondo informatico e mi cimento
cosi' per la prima volta con un Blog ....
Ma come dice il famoso detto popolare "Meglio tardi che mai".
Il seguente Blog tratta pertanto svariati argomenti: si va dalla vita personale a Fotografie, dalla Letteratura all'Arte in generale (Musica, Teatro, Cinema), dalla Storia alle Biografie di personaggi famosi, Viaggi, Ricette di Cucina, Eventi e notizie in generale.
Percio' Benvenuto a chiunque voglia seguire queste pagine.

venerdì 9 gennaio 2015

La Red Velvet in versione Vegan.

Nel post di oggi si passa, rispetto ai due precedenti, dal campo giornalistico/letterario e filosofico a quello invece più casalingo delle ricette di cucina (che a quanto sembra non scrivo da un poco di tempo).
Il mese scorso ho festeggiato il compleanno con degli amici in un locale di Bologna (prima della partenza per le vacanze natalizie in Sicilia) e alla fine del pranzo, ci siamo ritrovati ognuno a dover scegliere un dolce (la chiusura con un dolce come ben si sa è d'obbligo, soprattutto per una golosa come me).
Tra i tanti esposti al banco, il dolce che più ha attirato la vista prima e il palato dopo è stata una torta, in versione vegetariana, della famosa torta americana conosciuta con il nome di "Red Velvet".
Sono rimasta talmente colpita dal suo buon sapore che ho deciso di cercare la ricetta (trovata alla fine su una rivista mensile, di cui trovate la fonte sotto) e rifarla a casa (procedura non tanto semplice).
Ripropongo quindi oggi questa ricetta (nella versione Vegan) e fatemi sapere, nel caso vi cimentiate a prepararla, come vi è venuta.
Iniziamo.

INGREDIENTI:

Per la torta:

150 gr. di Farina Semintegrale; 150 gr. di Zucchero; 70 gr. di Fecola di patate; 80 gr. di Farina di Mandorle; 200 ml di Latte di Soia; 40 ml di Olio; 1 cucchiaino e mezzo di Cacao amaro in polvere; mezza bustina di Cremor Tartaro (è un agente lievitante naturale che potete ritrovare nei supermercati ben forniti come ad esempio NaturaSì) ; mezzo cucchiaino di Bicarbonato; mezzo cucchiaino di Aceto di Mele; mezzo cucchiaino di Colorante Alimentare Vegan Rosso; Cannella q.b.; Rum (per inumidire ma è una scelta opzionale).

Per il Frosting invece servono:

800 ml di Panna di Soia da Montare.

PREPARAZIONE:

In una ciotola profonda inserite tutti gli ingredienti secchi e mescolate bene.
In un altro contenitore invece, mixate lo zucchero con il latte di soia e l'olio.
Con un passino (simile al setaccio ma è più spesso serve a far filtrare gli alimenti liquidi) setacciate gli ingredienti secchi  in quelli liquidi e mescolate con le fruste elettriche da cucina.
Versate il composto in una tortiera unta (tortiera dello spessore di 16 cm di diametro) ed infornate a 180° fino a cottura ultimata  (basta fare la famosa prova dello stecchino).
Una volta cotta e fatta raffreddare , tagliate la torta in due strati uguali.
Preparate il frosting sbattendo la panna di soia con le fruste.
Farcite la sezione centrale della torta e copritelo con il frosting preparato.
Decorate a piacere.

Essendo una torta versione Vegan nella rivista era onsigliato di tenere la torta in frigorifero, su un ripiano intermedio, fino a poco prima di portarla in tavola, in modo che la panna di soia si mantenga solida.

Post scritto finale: l'immagine qui presente non appartiene né alla rivista a cui ho fatto riferimento e neanche alla versione che ho preparato a casa (l'aspetto della mia, ad essere onesta, non era così invitante ma si trattava solo di visibilità perché per quanto riguarda il sapore invece era veramente buona, almeno per i miei gusti).
Dunque Buona preparazione e Buon Assaggio.

 
FONTI ED IMMAGINI:
 
Ricetta della Red Velvet Vegan si trova nella Rivista "Vegetariana" del mese di Dicembre 2014 alla pagina 36.
 
L'Immagine invece è reperibile nel sito:
 
 
Altro sito internet utile di riferimento può risultare invece: