Iniziamo

Arrivo tardi come al solito nel mondo informatico e mi cimento
cosi' per la prima volta con un Blog ....
Ma come dice il famoso detto popolare "Meglio tardi che mai".
Il seguente Blog tratta pertanto svariati argomenti: si va dalla vita personale a Fotografie, dalla Letteratura all'Arte in generale (Musica, Teatro, Cinema), dalla Storia alle Biografie di personaggi famosi, Viaggi, Ricette di Cucina, Eventi e notizie in generale.
Percio' Benvenuto a chiunque voglia seguire queste pagine.

venerdì 12 giugno 2015

Torta salata di carote e patate con crema di fave

In questa settimana ho avuto modo di sperimentare alcune nuove ricette in cucina e prova che ti riprova alla fine quello che doveva venire fuori come un "certo tipo" di piatto mi si è trasformato in realtà in tutt'altro diventando così alla fine una buona torta  salata  di carote e patate con crema di fave.
Vediamo cosa ho combinato.

INGREDIENTI:

400 gr. di patate; 200 gr. di Farina; 1 uovo; 200 gr. di fave sgranate (io le avevo surgelate da negozio); 100 gr. di carote; 40 gr. di parmigiano; 30 gr. di burro; sale e pepe.

PREPARAZIONE:

Personalmente ho fatto così: ho preso tre pentolini dove: nel primo ho messo a bollire le patate intere con la buccia per circa 30 minuti fino a quando non sono diventate morbide; nel secondo pentolino ho messo le carote (in precedenza pulite e sbucciate) sempre a bollire per circa 20 minuti o fino a quando non sono diventate tenere anche loro; nell'ultimo pentolino ho bollito le fave.


Non appena le carote sono pronte potete metterle dentro ad un mixer (io le ho messe in un frullatore) e fatene una sorta di crema.
Stesso procedimento l'ho usato per le patate una volta cotte facendone una sorta di purea molle molle.
Ed anche con le fave stessa cosa facendo in modo di avere da parte una crema.
Ovviamente di tutte e tre lasciate ogni crema ottenuta da parte non mescolatele almeno momentaneamente.

carote frullate

patate lesse poi frullate anche loro
ecco le patate una volta frullate
 
crema di fave

A questo punto ho unito insieme i frullati di carote e di patate e li ho incorporati alla farina, al parmigiano grattugiato e ad un uovo. Ho salato, pepato e mescolato il tutto fino ad avere l'impasto che di solito si ottiene per le torte

la farina

il mix di carote e patate mescolato
 
Presa poi una teglia l'ho imburrata (il forno l'avevo preriscaldato in precedenza) ho inserito il composto o l'impasto ottenuto ed ho messo in forno a 180° per circa 30 minuti (fate sempre la famosa prova dello stuzzicadenti per capire se l'interno è pronto o ancora no).
Appena pronta ho messo in un piatto una base di crema di fave (che era stata lasciata da parte e che ovviamente non andava mixata al resto) e sopra a questa crema ho adagiato la fetta di torta (decorata poi con altri due piccoli bottoni di crema di fave).
Ed ecco il risultato finale nella foto sotto.
 

 

Alla fine questo è stato il risultato e il tutto stavolta è stato creato sul momento (non preso da rivista) spinta  dalla voglia di provare qualcosa di diverso.
Con questo e tutto buon proseguimento di serata e a presto.