Iniziamo

Arrivo tardi come al solito nel mondo informatico e mi cimento
cosi' per la prima volta con un Blog ....
Ma come dice il famoso detto popolare "Meglio tardi che mai".
Il seguente Blog tratta pertanto svariati argomenti: si va dalla vita personale a Fotografie, dalla Letteratura all'Arte in generale (Musica, Teatro, Cinema), dalla Storia alle Biografie di personaggi famosi, Viaggi, Ricette di Cucina, Eventi e notizie in generale.
Percio' Benvenuto a chiunque voglia seguire queste pagine.

mercoledì 16 dicembre 2015

TARTUFINI DI PANETTONE. Come usare gli avanzi del panettone sotto natale (e dopo).

Nella prossima settimana è già Natale (mai come quest'anno il tempo mi è scivolato via in fretta) e già nell'aria si sente odore di tutte quelle cose che caratterizzano questo periodo così tipico.
Come ogni anno ci saranno i cenoni in famiglia e come ogni anno ci si ritroverà in casa sempre con mille panettoni o pandori naviganti (regalati da amici e parenti) di tutte le forme e di tutte le salse.
Ora sono consapevole che forse è presto per scrivere di questo argomento ma è anche vero che potrebbe essere una furbata rigirare questi panettoni e pandori a loro volta sotto forma di altro.
Con ciò che cosa intendo esattamente ?
Niente, solo semplicemente che si possono ricucinare o preparare ulteriori ricette semplicemente con quelli che sono avanzi di panettoni e pandori o anche con gli elementi tutti interi.
Quindi, avrete già capito dove vado a parare, beccatevi questa ricetta del mese adatta a grandi e piccini e quindi ideale per tutta la famiglia.
La ricetta in questione si chiama: TARTUFINI DI PANETTONE.
Vediamo come sempre come si prepara e quali gli ingredienti.

INGREDIENTI:

200 gr. di Panettone; 1 Bicchiere di Latte; 50 gr. di Ricotta; Cacao Amaro.

PREPARAZIONE:

Allora ingredienti semplici e quindi preparazione semplice.
Sbriciolate come prima cosa il panettone in una ciotola e aggiungete la ricotta (anch'essa ben sparsa) e il latte.
Impastate bene il tutto con le mani e quindi lasciate riposare il composto in frigorifero per una decina di minuti.
A tempo ultimato, ricavate dal composto delle palline grosse come albicocche e rigiratele in un piatto dove vi avrete versato il cacao e fate così in modo da ricoprire le palline con la polvere in questione.
Lasciate riposare in frigo per almeno un quarto d'ora e servite.

Come vi dicevo veloce, facile e buona.


IMMAGINE (ripresa da):

http://faonews.com/tartufi-di-pandoro-al-cioccolato/